Patata di montagna

Sigla: Patata di montagna

Categoria: Verdure

Nei territori montani della provincia di Torino, sino a 1800 metri, accanto a varietà di patata italiane ed estere di recente introduzione, vengono ancora coltivate antiche selezioni locali, che presentano qualità organolettiche di pregio, difficilmente ottenibili nelle coltivazioni intensive di pianura, anzi esaltate dall'altitudine. Gli anni di sperimentazioni hanno dimostrato inoltre che anche la resistenza naturale alle malattie cresce con l'aumentare della quota, annullando la necessità di trattamenti fitofarmacologici. La patata di montagna viene celebrata in occasione delle sagre di: Pragelato "Festa di Autunno" nel mese di ottobre, a Prali sempre nel mese di ottobre, a Sauze d-Oulx a settembre e a Novalesa con la "Fiera della patata di montagna e della Toma di Novalesa" sempre a settembre.

Comuni correlati: Nessun elemento di contenuto.