Gofri

Sigla: Gofri

Categoria: Gofri

I gofri, secondo una ricetta tradizionale piemontese delle valli Chisone e Germanasca, sono delle cialde fatte con acqua, farina e lievito, cotte in apposite piastre dette "ferri per goufres" oppure "gofriere" che conferiscono ai gofri la forma tradizionale. I gofri si caratterizzano per essere croccanti fuori e morbidi dentro e si distinguono dai wafel, che si preparano nel nord Europa, per lo spessore della cialda.
I ferri per goufres sono fatti in ghisa e hanno il caratteristico disegno a quadrettini che rimane stampato sulla cialda durante la cottura.
Dopo alcuni anni di oblio oggi i gofri sono stati riscoperti e si possono gustare nelle fiere di paese o nelle "Gofrerie"; possono essere mangiati "al naturale" oppure farciti con affettati, formaggio, marmellate o creme al cioccolato.

Comuni correlati: Nessun elemento di contenuto.